Sport e covid: la reazione del basket al virus


Tra i più importanti giocatori del miglior campionato di basket al mondo c’è Kyrie Irving. Kyrie Irving, campione NBA nel 2016 con i Cleveland Cavaliers, e attuale giocatore dei Brooklyn Nets, una delle attuali squadre favorite per il titolo, da qualche tempo è al centro di una strana vicenda, rischia di non giocare a causa delle sue idee contrarie a proposito del vaccino contro il virus. Nonostante l’ NBA non vieta ai giocatori non vaccinati di non giocare,in molte città, come appunto New York ma anche San Francisco, i regolamenti comunali vietano ai non vaccinati di accedere a certi luoghi, come i centri sportivi.

Tommaso Galgano


in foto Kyrie Irving


40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti